Una relazione basata sullo scambio!

Una relazione basata sullo scambio!

di Martina Cerelli

La motivazione che mi ha spinta a scrivere su questo blog nasce dalla volontà di narrare la mia esperienza nel mondo dell’autismo.
Dal mese di aprile sono entrata a far parte dell’Associazione Altre…menti Frosinone in qualità di volontaria e in pochi mesi ho conosciuto un mondo ben lontano dalle mie fantasie. Immaginavo l’autismo come un mondo a se stante, in cui tutto funzionasse secondo una logica particolare, quasi inaccessibile. Tale rappresentazione mi ha indotto un profondo senso di frustrazione e di impotenza nel momento in cui ho vissuto in prima persona un contesto differente da quello fantasticato.

L’autismo in sé ha una propria logica, un proprio funzionamento, ma non è né inferiore, né superiore al funzionamento così detto “tipico”; semplicemente è “differente”.
L’errore che ho commesso è stato quello di pensare i due funzionamenti (il mio e quello del soggetto autistico) come paralleli, piuttosto che integrati. La relazione instaurata con i ragazzi e con i loro genitori mi ha permesso di ripensare tale rappresentazione e ha costituito un mezzo di conoscenza e integrazione.

A mio parere, nella relazione con i soggetti che presentano una diagnosi di disturbo dello spettro autistico pensare che tali soggetti debbano comunicare esclusivamente secondo il nostro stile comunicativo, potrebbe rivelarsi un errore; al contrario sarebbe opportuno che noi conoscessimo il loro, in una modalità di scambio reciproco. Personalmente pormi in tale modalità di scambio, ha favorito lo sviluppo della relazione tra me e i ragazzi dell’associazione; nella pratica ho cercato di utilizzare sia il mio stile cognitivo, comunicativo, sia il loro, per quanto possibile.

Questa mia narrazione spero che possa essere uno spunto di riflessione per coloro che entrano in contatto per la prima volta con i soggetti autistici, affinché possano costruzione una relazione basata su una logica integrativa e di scambio.
Buona conoscenza!

Condividi su:

Copyright ©2016. All Rights Reserved    338 8971303   info@autismoaltrementi.org    Web agency iwebstudio